Fibrillazione Atriale

Fibrillazione Atriale: classificazione, tromboprofilassi, cardioversione

Una condizione molto delicata in cui può trovarsi il nostro cuore è quella determinata da un ritmo cardiaco disorganizzato e irregolare, la fibrillazione atriale (denominata in seguito con FA). Una terapia adeguata e tempestiva, può aiutare il paziente a limitarne i danni e ad essere riportato ad una condizione il più possibile normale.

Nel pdf scaricabile dal link qui di seguito, ho raccolto delle linee guida su come si cura la fibrillazione atriale, come si valutano i fattori di rischio, la tromboprofilassi nei pazienti con FA. Potrete trovare anche informazioni sulla Cardioversione, terapia per l’interruzione delle FA, ecc.

Come si classifica la Fibrillazione Atriale

  • FA PAROSSISTICA

  • FA PERSISTENTE

  • FA PERSISTENTE “long standing”

  • FA PERMANENTE

CHADs-VASc SCORE

Stratificazione del rischio di stroke e tromboembolie in pazienti non affetti da valvulopatie

Altri argomenti trattati nel pdf sulle FA

  • CHADs-VASc SCORE

  • TROMBOPROFILASSI IN PAZIENTI CON FA

  • GESTIONE TAO IN CASI PARTICOLARI

  • CARDIOVERSIONE

  • FARMACI CONTROLLO FREQUENZA CARDIACA

  • RACCOMANDAZIONI PER ABLAZIONE DEL NODO A-V

  • INDICAZIONI ALL’ABLAZIONE TRANSCATETERE DELL’ATRIO SINISTRO

  • RACCOMANDAZIONI ALL’ABLAZIONE CHIRURGICA DELLA FA

  • TERAPIE “UPSTREAM”

  • RACCOMANDAZIONI PER LA POST-OPERATORIA

  • RACCOMANDAZIONI PER FA IN GRAVIDANZA

Potrebbe interessarti anche…

2020-02-25T15:02:35+00:00